Francia, tre alpinisti morti sul monte Bianco


Francia, tre alpinisti morti sul monte Bianco

Share

Francia, tre alpinisti morti sul monte Bianco

Intanto è stato prolungato il divieto di ascesa fino al 15 agosto. Ad intervenire il PGHM di Chamonix.

Ieri un altro alpinista è morto sul versante svizzero del massiccio del Monte Rosa. Il corpo è stato trovato sul ghiacciaio del Gorner. La polizia cantonale sta indagando per stabilire l'identità della vittima, che non aveva documenti con sé. Tra le ipotesi dell'incidente c'è lo sviamento dell'attrezzatura. Ai soccorritori hanno riferito di essere stati colpiti da una scarica di massi questa notte durante l'ascensione della Cresta Kuffner verso il Mont Maudit, a quota 3.700 metri. Lo hanno fatto sapere i gendarmi, mentre le operazioni di soccorso sul posto proseguono. La restrizione, in vigore dal 14 luglio scorso, è stata prolungata dal prefetto dell'Alta Savoia, Pierre Lambert.

Secondo quanto appreso dal quotidiano Le Dauphiné, i tre uomini francesi sarebbero precipitati.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.