Figlio di Bin Laden sposa figlia di Atta, mente attacchi 11 settembre

Share

Figlio di Bin Laden sposa figlia di Atta, mente attacchi 11 settembre

Hamza bin Laden, uno dei figli di Osama, leader di Al Qaeda, avrebbe sposato la figlia di Mohammed Atta, la "mente" che ha progettato gli attacchi dell'11 settembre 2001 a New York.

A rivelarlo è stata Alia Ghanem, madre di Osama, in un'intervista al tabloid britannico The Guardian.

Hamza è il figlio di una delle tre mogli di Osama bin Laden, Khairiah Sabar, che viveva con il marito in un compound di Abbottabad, vicino a una base militare pakistana.

"Abbiamo sentito che ha sposato la figlia di Mohammed Atta", ha detto Ahmad al-Attas. "Non siamo sicuri di dove sia, ma potrebbe essere in Afghanistan". Negli ultimi due anni i servizi segreti occidentali hanno intensificato la caccia ad Hamza, considerato una figura chiave per gli appartenenti e i sostenitori di Al Qaida.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.