Atletica leggera, Kenya in lutto: Nicholas Bett muore in incidente stradale


Atletica leggera, Kenya in lutto: Nicholas Bett muore in incidente stradale

Share

Atletica leggera, Kenya in lutto: Nicholas Bett muore in incidente stradale

Una terribile notizia, è arrivata oggi mercoledi 8 agosto 2018 dal Kenya, .

Purtroppo, è deceduto Nicholas Bett, campione del mondo a Pechino nei 400 ostacoli nel 2015.

L'atleta, ha perso la vita in uno schianto stradale. La notizia è stata confermata dalla polizia della contea di Nandi, il comandante Patrick Wambani ha dichiarato che Bett è rimasto ucciso mentre viaggiava per raggiungere il campo di allenamento e precisamente mentre percorreva la 'fettuccia' che collega Eldoret a Kapsabet.

Solo da due giorni, era rientrato dalla Nigeria. L'allenatore di Bett, Vincent Mumo, ha spiegato la dinamica del tragico sinistro: il SUV dell'atleta ha urtato una duma sulla strada e si è cappottato.

Nicholas Bett aveva vinto il titolo mondiale dei 400hs a Pechino '15 in 47 " 79, per quello che rimane il suo primato personale.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.