Addio Red Bull! Ricciardo correrà per Renault nel 2019

Share

Addio Red Bull! Ricciardo correrà per Renault nel 2019

Un grande acquisto per la scuderia di Formula 1 Renault Sport Formula One Team: è Daniel Ricciardo pilota che affiancherà Niko Hulkenberg a partire dalla stagione 2019. "Vorremmo ringraziarlo per la dedizione e il ruolo che ha ricoperto da quando è entrato a far parte del team nel 2014, a cominciare dalle sette vittorie ed i 29 podi che ha raggiunto finora con noi".

Come tanti altri piloti Red Bull ha percorso una lunga strada nelle scuderie satellite prima di approdare nel Top team. È entrato a far parte della famiglia Red Bull nel 2008 come membro del Red Bull Junior Team, con il quale ha vinto numerosi titoli junior, Ricciardo ha debuttato in F1 nel 2011, al Gran Premio di Gran Bretagna.

Ora alla Red Bull tocca ingaggiare un sostituto di tutto livello. Anche la McLaren si sarebbe spinta oltre i 20 milioni ma le garanzie tecniche per il futuro non sarebbero state ritenute soddisfacenti dallo stesso Ricciardo che intravede in Renault una crescita importante, del potenziale della monoposto, nei prossimi anni.

La notizia ha sorpreso un po' tutti, ma Ricciardo in Renault non era in cima alla lista delle notizie del mercato d'agosto. Queste le parole della scuderia francese: "La Renault ha deciso di tornare in Formula 1 per lottare per il titolo - ha spiegato Jerome Stroll, presidente di Renault Sport Racing -. La firma di Daniel Ricciardo rappresenta un'opportunità unica per raggiungere questo obiettivo". E' anche un riconoscimento del lavoro compiuto nelle ultime due stagioni e mezzo. Se c'era già chi, con non poca avventatezza, annunciato ufficialmente il rinnovo dell'australiano con la Red Bull, qualche dubbio ancora circolava circa la reale intenzione del pilota di proseguire la sua avventura a Milton Keynes e la difficile convivenza con Verstappen.

Secondo l'ex campione Jacques Villeneuve, sarebbe l'arrivo dei motori Honda sulla Red Bull ad avere contribuito a maturare la decisione di Ricciardo: "Parlavo di questo [il futuro di Ricciardo] da diverso tempo, ma nessuno mi credeva: tutti si aspettavano che Ricciardo restasse alla Red Bull, invece ha fatto questa scelta incredibile. Diamo il benvenuto a Daniel nel nostro team più motivato che mai". "Spero di essere in grado di aiutarli in questo viaggio, dentro e fuori pista".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.