Thailandia, Elon Musk nelle grotte con il mini sottomarino. Il governatore: 'La sua tecnologia non ci serve'

Share

Thailandia, Elon Musk nelle grotte con il mini sottomarino. Il governatore: 'La sua tecnologia non ci serve'

Missione Thailandia per Elon Musk. Ad annunciarlo è lo stesso Musk, in una serie di tweet.

Elon Musk nei giorni precedenti aveva fatto testare in una piscina di Los Angeles una speciale capsula sottomarina per portare fuori i 12 ragazzi della squadra di calcio dei "Cinghiali" il loro allenatore dalle grotte di Tham Luang.

"Gli ingegneri di Space X e Boring Company sono diretti in Thailandia domani per capire se possiamo essere d'aiuto al governo. Potrebbero esserci delle criticità che devono essere valutate andando sul posto". Il patron di Tesla ha anche suggerito di inserire un tubo di nylon nella grotta e di gonfiarlo "come un castello gonfiabile" in modo da creare una specie di tunnel. Ma il governatore thailandese che coordina i soccorsi ha "gentilmente declinato l'offerta dell'imprenditore sudafricano", riporta il Guardian.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.