Tesoro, l’asta di BTP e CCTEu sollecita una domanda modesta

Share

Tesoro, l’asta di BTP e CCTEu sollecita una domanda modesta

Anche oggi in riduzione lo spread tra il Btp e il Bund con scadenza a 10 anni. La domanda ha raggiunto i 2,675 miliardi.

Attorno alle 14,25 lo spread Italia-Germania quota 250 punti base, il rendimento del decennale di riferimento è a 2,822% da 2,842%, mentre il future Btp sare di 94 tick a 125,72. Infine via XX Settembre ha venduto 2 miliardi di CctEu, ovvero i titoli a tasso variabile indicizzati all'Euribor, a 7 anni settembre 2025, pagando un rendimento dell'1,67%, in discesa di 33 punti base dall'ultimo collocamento, e con una domanda di 1,3 volte l'offerta. L'ultima asta dei bond decennali sul mercato primario aveva provocato qualche turbamento.

Collocati inoltre 2,5 miliardi del Btp decennale febbraio 2028, a fronte di 3,148 miliardi richiesti e con tasso sceso di 23 centesimi al 2,77%.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.