Scivolone Iliad: un costo inatteso su tutte le SIM


Scivolone Iliad: un costo inatteso su tutte le SIM

Share

Ecco, questo non vuol dire che il motto "senza brutte sorprese" del nuovo operatore francese sia stato disatteso di netto, ma è certo chiaro che molti utenti rimarranno un po' amareggiati. Secondo quanto ha riportato per primo MondoMobileWeb l'utilizzo del sistema - che permette di dirottare le chiamate in arrivo a un altro numero quando la linea è occupata o si sceglie deliberatamente di farlo - costerebbe infatti 5 centesimi di euro al minuto, senza scatto alla risposta. Vi facciamo notare che il trasferimento di chiamata a volte è anche chiamato "inoltro chiamate". Il servizio risulta essere gratuito con alcuni dei principali operatori, come TIM e Wind (la funzione viene calcolata come se si stesse effettuando una semplice chiamata dal proprio numero verso quella prescelta per l'atterraggio). Dunque, avendo un piano tariffario inclusivo di una certa quantità di minuti per le chiamate è facile intuire che tutto ciò andrà a pesare sulla quantità dallo stesso ammontare, scalandone una parte o viceversa rimanendo inalterata in caso di minuti illimitati.

Meno trasparente invece è la politica adottata dalla società su un servizio secondario ma che sembra avere un costo nascosto rispetto al resto dell'offerta: il trasferimento di chiamata.

Se avete dubbi circa le spese sostenute, potrete consultare il vostro tabulato all'interno dell'area clienti personale, cliccando su 'Dettaglio del tuo inoltro chiamate'.

Pareri in merito? Il box dei commenti sottostante è come sempre a vostra disposizione.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.