MONDIALE, La Croazia elimina la Danimarca ai rigori


MONDIALE, La Croazia elimina la Danimarca ai rigori

Share

MONDIALE, La Croazia elimina la Danimarca ai rigori

I tempi regolamentari si erano chiusi sull'1-1 - con i gol di Jorgensen e Mandkukic nel primo tempo - nessuna rete nel supplementare e quindi le due squadre sono andate al dischetto.

La Croazia va ai quarti di finale battendo la Danimarca ai rigori. Poi poche emozioni. Equilibrio anche nei supplementari, anche perchè Modric al 116' sbaglia il rigore qualificazione. Si va ai rigori. Il penalty decisivo capita sul piede di Rakitic che è glaciale. La Croazia affronterà la Russia ai quarti. La Nazionale di Dalic ha superato, non senza fatica, la Danimarca.

A inizio ripresa Hareide manda in campo Schone per Christensen e rende il suo centrocampo ancora più difensivo, la Croazia fa possesso ma non accelera, la partita è molto equilibrata e a vincere sembra essere la paura di prendere di gol.

La giornata odierna - domenica 1 luglio - ha regalato agli appassionati di calcio due ottavi di finale che sono terminati ai rigori.

EQUILIBRIO - Non succede quasi nulla, le squadre ora sono anche stanche. E allora rigori inevitabili. Qualcosa di più comunque si è visto in serata, dove la Croazia ha impedito ai danesi di eguagliare il miglior risultato della propria storia in un Mondiale, i quarti di finale toccati in Francia nel '98.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.