Migranti: Viminale, Vos Thalassa intervenuta in acque libiche

Share

Migranti: Viminale, Vos Thalassa intervenuta in acque libiche

La "polemica", anche interna al governo, ha preso piede ieri, dopo l'annuncio dl vicepremier di voler portare "al tavolo europeo di Innsbruck, la richiesta italiana di bloccare l'arrivo nei porti italiani delle navi delle missioni internazionali attualmente presenti nel Mediterraneo". E la posizione del ministro dell'Interno "non cambia". "Purtroppo - ha aggiunto - i governi italiani degli ultimi 5 anni avevano sottoscritto accordi (in cambio di cosa?) perché tutte queste navi scaricassero gli immigrati in Italia, col nostro governo la musica è cambiata e cambierà". Un articolo di Fiorenza Sarzanini sul Corriere della Sera spiega perché la Difesa si è scontrato con Salvini, per non perdere il comando della missione nel Mediterraneo. Ce lo impone folle accordo europeo Sophia con cui Renzi ha svenduto interessi Italia. "Quello migratorio non può più essere solo un problema italiano, sennò rischia la Ue", ha twittato il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Fonti della Difesa hanno fatto sapere che "Eunavformed è una missione europea ai livelli Esteri e Difesa, non Interni "le regole di ingaggio della missione" vanno cambiate "nelle sedi competenti, non a Innsbruck". Con accordi di Sophia e Themis si ridistribuiscono in Ue costi e responsabilità dei salvataggi. È diventato un caso lo sbarco di sabato sera al porto di Messina del pattugliatore irlandese 'Samuel Beckett' con 106 profughi a bordo, quasi tutti sudanesi, che erano stati salvati in acque Sar maltesi tra il 4 e 5 luglio. Tra i migranti 93 uomini, 11 minorenni e due donne, una delle quali incinta.

Primo stop a una nave italiana - Dopo lo stop a Ong, mercantili e navi militari straniere, per la prima volta il disco rosso del Viminale riguarderebbe una nave italiana che viaggia con un carico di migranti. Secondo quanto emerso, le motovedette di Tripoli stavano per intervenire dopo aver ricevuto la segnalazione ma la Vos Thalassa ha raggiunto per prima il natante soccorrendo i migranti e facendoli salire a bordo, il tutto quando era ormai notte.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.