Jeremy Renner si unisce al cast di "Spawn"

Share

Jeremy Renner si unisce al cast di

Jeremy Renner è stato scelto per recitare al fianco di Jamie Foxx in Spawn, il film targato Blumhouse che segna il debutto alla regia di Todd McFarlane (fumettista creatore dello stesso personaggio nonché di Venom).

Il cinecomic sarà scritto e diretto dallo stesso autore del fumetto: Todd McFarlane. Spawn decide quindi di usare la sua rabbia per vendicarsi sui criminali, chiedendo anche l'aiuto di alcuni esseri umani. Nella pellicola di McFarlane, Jeremy Renner vestirà i panni del detective Twitch Williams, un personaggio estremamente intelligente e intuitivo, animato da un'immensa ammirazione per i poteri demoniaci posseduti del protagonista, di cui diventerà un preziosissimo alleato.

Come regista debuttante, volevo circondarmi del talento e delle persone più abili disponibili.

La rivelazione non indica se si tratti di un ruolo principale, ma in base alla scelta del casting, è molto probabile che Twitch giochi un ruolo fondamentale nel film. Avevamo bisogno di una persona molto forte perché sarà il volto del film. Con il mio approccio piuttosto ingenuo per Hollywood mi son detto: cominciamo dalla cima e poi scendiamo. Era in cima alla mia lista, proprio come Jamie.

Il film sarà un horror vietato ai minori e, sebbene si intitoli Spawn, non vedrà la costante presenza del personaggio, più nascosto nell'ombra e pronto ad apparire di tanto in tanto. "Irradia onestà, intelligenza, la capacità di lavorare duramente, il carisma di un uomo comune, le stesse qualità che rendono Twitch un personaggio così coinvolgente".

Spawn, per essere realizzato, avrà bisogno di un finanziatore disposto a investire circa 10-12 milioni di dollari, potendo però contare su un potenziale franchise e sul sostegno di due star come Renner e Fox.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.