Il backup su cloud di WhatsApp sembra impazzito. Capita anche a voi?

Share

Whatsapp è alle prese con un nuovo problema, stavolta più grave del classico bug o della classica truffa dei finti buoni regalo.

Nel dettaglio, mentre di solito il caricamento riguarda solo un ristretto quantitativo di dati, quelli che non erano stati aggiunti l'ultima volta, pare che in molti vedrebbero partire il backup dell'intera applicazione, cioè di tutte le chiacchierate e dei file presenti nell'app e mai cancellati, magari perché solo archiviati. Il risultato? Il traffico dati prosciugato.

Diversi utenti hanno riportato su Twitter un problema riscontrato sulla nota app di messaggistica.

Nel caso aveste impostato l'upload del backup soltanto tramite Wi-Fi, le conseguenze di tale bug sarebbero limitate ad un'eccessiva lentezza nel completamento dello stesso, data dalla mole di dati da caricare sul cloud. Questo comporta un notevole dispendio di dati oltre che di tempo visto che in alcuni casi il backup con molti contenuti multimediali potrebbe pesare anche 4/5 GB.

Impostate il backup delle chat solo tramite WIFI.

Altri utenti, invece, stanno segnalando nelle ultime ore che alcuni account sono letteralmente impossibilitati ad effettuare un backup completo, in quanto il processo si interrompe improvvisamente senza alcun motivo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.