Fiorentina, Gerson si scusa: "Ritorno a Roma? Problema familiare"

Share

Fiorentina, Gerson si scusa:

Il brasiliano, infatti, avrebbe fatto tappa a Roma a causa di motivi familiari dopo aver chiesto un permesso alla Fiorentina. Sedati gli animi il centrocampista è tornato a Firenze insieme a Balzaretti.

Mercoledì era circolata la voce secondo cui si fosse pentito del trasferimento alla Fiorentina dopo avere appreso che i viola non parteciperanno all'Europa League. "Io devo fare sempre meglio e migliorarmi".

Sulla posizione in campo: "Io voglio fare sempre bene, ora con la maglia della Fiorentina devo fare ancora di più. Mi trovo bene sia da mezzala che da esterno, sono a disposizione del mister".

Sulle altre richieste di mercato...

Sull'interesse dell'Empoli: "Appena ho avuto la possibilità di giocare per la Fiorentina ho detto subito sì, perché la Fiorentina è un grande club, con una bella squadra e un grande allenatore".

Sul tornare alla Roma il prossimo anno...

Infine il brasiliano preferisce non sbilanciarsi su un possibile ritorno alla Roma nella prossima stagione: "Devo pensare solo a fare bene con questa maglia, poi vedremo". "Giocatore di riferimento? Ce ne sono troppi, ma dico Robinho e Francesco Totti". I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.