Cristiano Ronaldo atterra a Torino, inizia l'avventura alla Juve


Cristiano Ronaldo atterra a Torino, inizia l'avventura alla Juve

Share

Cristiano Ronaldo atterra a Torino, inizia l'avventura alla Juve

"Yo estoy aquí". Il grido di battaglia di Cristiano Ronaldo apre ufficialmente una nuova epoca per la Juventus: se arriveranno nuovi successi - come sperano i tifosi - sarà il campo a rivelarlo, di sicuro però l'era-CR7 garantirà alla Vecchia Signora un'attenzione mediatica che poche volte ha avuto nei suoi oltre 120 anni di storia. Protagonista del passaggio di mercato più inatteso e raccontato dell'estate, il fuoriclasse portoghese si è presentato alla Continassa, il centro sportivo bianconero, a bordo di una Jeep Grand Cherokee dai vetri oscurati, e ha fatto ingresso, canticchiando, in quella che da oggi è la sua nuova casa sportiva. Dopo di lui arrivano anche i bianconeri reduci dai Mondiali in Russia.

La squadra è in tournée negli Usa e Cristiano si è allenato assieme a Dybala, Cuadrado, Higuain, Douglas Costa e Bentancur. A dirigere l'allenamento Aldo Dolcetti, tornato appositamente dagli Usa insieme a un preparatore per dedicarsi a Ronaldo e agli altri. Un record strappato proprio a Gonzalo Higuain, in una sorta di 'sliding doors´ tra i due attaccanti. E allora, in attesa del campionato e delle prime partite ufficiali, non resta che aspettare l'appuntamento di Villar Perosa con la tradizionale amichevole in famiglia. Ad aspettarlo c'erano più addetti alla sicurezza che tifosi, una quarantina in tutto.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.