Brie Larson celebra la fine delle riprese di Captain Marvel

Share

Brie Larson celebra la fine delle riprese di Captain Marvel

La trama ufficiale di Captain Marvel non è stata ancora rilasciata, ma da ciò che è emerso finora pare che si tratti di un film sulle origini stesse del personaggio.

L'ha fatto sapere su Twitter, sul suo profilo ufficiale. Nel messaggio pubblicato da Brie Larson si vede come il termine sia fissato per il 6 luglio, con il meritato riposo dell'interprete fissato per il giorno seguente.

Prima è stato uno dei due registi del film - Ryan Fleck, che ha diretto la pellicola in coppia con Anna Boden - ad annunciarlo su Instagram (guardate la foto dopo il salto), poi è stata la protagonista, Brie Larson a confermarlo: le riprese di Captain Marvel sono terminate. Ambientato nella capitale californiana Los Angeles, a Fresno e in Louisiana, tra Baton Rouge e New Orleans, .il racconto s'incentrerà sulla figura di Carol Danvers, considerata una delle più influenti eroine mai portate su vignetta dalla Marvel. Quell'atto sarà decisivo per il suo futuro, visto che proprio in quel contesto subirà una netta mutazione genetica, con il suo DNA che si unirà a quello alieno, portandola ad avere dei poteri sovrannaturali. Insieme a Fury torneranno anche altri volti conosciuti dell'universo Marvel come l'agente Phil Coulson (Clark Gregg), Ronan l'accusatore (Lee Pace) e il cacciatore di taglie Korath (Djimon Hounsou), questi ultimi già visti entrambi in Guardiani della Galassia. Nel cast troveremo Ben Mendelsohn, Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening, McKenna Grace, Rune Temte, Algenis Perez Toto e Jude Law.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.