Ad Inter: "Vrsaljko un obiettivo. Icardi? Nessun problema"

Share

Ad Inter:

Queste le dichiarazioni del dirigente nerazzurro: "La sensazione è che sia un calendario ben distribuito, anche se poi le insidie ci sono". Dobbiamo ottenere i risultati e dobbiamo farlo guardando i dettagli e dando sempre il massimo. Iniziamo con il Sassuolo, che l'anno scorso ci ha dato diverse difficoltà. Stiamo dimostrando di avere un progetto chiaro, perché siamo convinti che la pianificazione dia i suoi frutti. Non c'è fretta, Mauro è il capitano della squadra e non c'è alcuna pressione sul contratto. Assolutamente parleremo con Mauro nelle prossime settimane, ma ribadiamo l'importanza di Mauro per il progetto Inter. "Ci siamo concentrati e abbiamo lavorato bene ad Appiano, al Centro Sportivo Suning, nella nostra casa con tutte le strutture a disposizione". Vrsaljko o Darmian? I direttori stanno lavorando in maniera molto intensa, vediamo nei prossimi giorni come evolveranno le situazioni. Come tutti coloro che sono ormai predisposti a guardare gli eventi sui mobile, dobbiamo stare al passo coi tempi.

Infine, alla domanda se l'Inter potesse essere la principale rivale della Juventus: "Ci sono tante squadre forti e che si sono rafforzate". Noi vogliamo raggiungere un obiettivo importante a fine stagione e colmare il gap con Juve e Napoli. "Siamo focalizzati sui nostri obiettivi, vedremo quali opportunità ci saranno".

Il CEO dei nerazzurri Alessandro Antonello ha parlato alla stampa in occasione del sorteggio del calendario della Serie A TIM 2018/2019: "L'Inter in questo campionato vuole avere un ruolo da protagonista".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.