Accoltellato dopo la discoteca il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini

Share

Accoltellato dopo la discoteca il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini

Ad un certo punto qualcuno ha estratto un'arma da taglio e Niccolò ha avuto la peggio. Il loro primogenito Niccolò Bettarini è in codice rosso all'Ospedale Niguarda di Milano dopo aver ricevuto 9 coltellate. Bettarini, con altri amici, aveva trascorso tutta la serata nel locale. La lite è avvenuta in strada dopo l'orario di chiusura: Roberto Cominardi ha confermato di aver mandato la security del locale a controllare. "Lo conosciamo da tempo, se fosse accaduto qualche diverbio nel locale ce lo avrebbe segnalato" ha aggiunto. Sul caso indaga la Polizia, che sta raccogliendo le immagini delle telecamere di zona per accertare la dinamica e individuare gli autori.

Uno degli amici che era con lui ha riferito che gli aggressori che hanno colpito Niccolò "erano degli animali". Le telecamere sono già state visionate dal gestore stesso insieme alle forze dell'ordine ma, all'interno della struttura, non è accaduto nulla che lasciasse pensare alla possibilità di una rissa. Una lite tra ragazzi, stando alle informazioni, sarebbe sfociata nell'aggressione contro il 19enne che si trovava nei pressi della discoteca Old Fashion quando è successo il fatto. Si tratta dell'ennesima quasi tragedia dei sabati sera italiani, con un giovanissimo colpito ripetutamente a coltellate in un centro molto frequentato e alla moda, dove però qualcosa è andato storto verso l'alba dopo ore di ballo sfrenato e consueto "caos" giovanile. Il giovane, ricordiamo, è fuori pericolo di vita. Il giovane è in prognosi riservata. Si parla di una lite ma non sono ancora chiare le dinamiche.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.