Tweet razzista di Roseanne Barr: la Abc cancella Pappa e Ciccia

Share

Tweet razzista di Roseanne Barr: la Abc cancella Pappa e Ciccia

Decisione clamorosa della Abc che ha cancellato la sit-com Roseanne, approdata in passato in Italia con il titolo Pappa e Ciccia, e interpretata dall'attrice Roseanne Barr, nota per le sue posizioni filotrumpiane.

La dichiarazione di Roseanne su Twitter è aberrante, ripugnante e assolutamente lontana dai nostri valori.

Roseanne era ritornata in tv la primavera scorsa con record di ascolti. "Mi scuso con Valerie Jarrett e con tutti gli americani - ha twittato poi la Barr - Mi dispiace davvero aver fatto una brutta battuta sulla sua politica e il suo look". Nello show sia la protagonista che il marito Dan (John Goodman) sono trumpiani sfegatati al punto che anche lo stesso presidente in una telefonata si è congratulato con la Barr.

In particolare Roseanne Barr, che dà anche il nome alla versione americana della serie, avrebbe paragonato la Jarrett, che è afroamericana, ad una scimmia, dando vita nella stessa giornata anche ad una raffica di tweet offensivi contro l'ex "first doughter" Chelsea Clinton e contro il finanziare George Soros. Di fronte a queste affermazioni, l'ABC ha preso l'irrevocabile decisione di annullare il suo show di punta, che solo in occasione del primo episodio aveva registrato 18 milioni di spettatori. Abbiamo deciso di cancellare il suo show. Fermare la sit-com "era l'unica cosa da fare e la cosa giusta da fare", ha concordato il presidente della Disney, Bob Iger.

Il provvedimento dell'ABC lascia dunque la rete con un enorme buco nella programmazione, già orfana di Shonda Rhimes, uscita in seguito ad un accordo con Netflix.

Ma ormai era troppo tardi. E i nostalgici e gli appassionati di Pappa e Ciccia potranno dire addio per sempre a Roseanne e Dan Conner.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.