Spread chiude in forte rialzo a 268

Share

Spread chiude in forte rialzo a 268

Ma il differenziale tra rendimento dei titoli di Stato italiani decennali ed omologhi tedeschi continua a preoccupare. Sotto pressione i Btp sulla scadenza due anni con il tasso di rendimento che sale all'1,64% e lo spread con il biennale tedesco in rialzo a 231 punti base. Si allarga anche il differenziale tra i decennali di Italia e Spagna, che ha chiuso a 166 punti base per la prima volta da inizio gennaio del 2012.

Borse europee positive a partire da Madrid (+1,2%), seguita da Milano (+0,6%) Francoforte (+0,86%), Parigi (+0,55%) e Londra (+0,49%), in vista della fiducia Sentix degli investitori europei. Ma, dopo una breve stasi, oggi lo spread tra Btp e Bund chiude in forte rialzo a 268 punti base dai 255 punti della chiusura di ieri.

La tensione sui titoli italiani ha prodotto ul ulteriore appiattimento della curva dei rendimenti. L'indice Ftse Mib segna ora -1,07% a 21.515 punti, All Share sul -0,98%.

Segnali negativi arrivano anche da Piazza Affari.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.