Morto Alan O'Neill, interprete di Sons of Anarchy, aveva 47 anni

Share

Morto Alan O'Neill, interprete di Sons of Anarchy, aveva 47 anni

Nella sesta e settima stagione ha interpretato il ruolo di Hugh. Il corpo del celebre attore è stato scoperto dalla fidanzata nell'ingresso del loro appartamento di Los Angeles mercoledì notte.

Lutto nel mondo del cinema e delle serie TV.

Alan O'Neill, attore che interpretava Hugh nella famosa serie Sons of Anarchy, è morto all'età di 47 anni. L'attore irlandese soffriva di problemi di cuore cronici ed era un fumatore incallito oltre ad avere problemi di dipendenza da alcool. La polizia ha escluso che sia stato assassinato. Era una persona divertente e brillante.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.