Migranti, attesi a Catania oltre 900 migranti e due morti

Share

Migranti, attesi a Catania oltre 900 migranti e due morti

La nave Diciotti della Guardia costiera è arrivata nel porto di Catania con a bordo oltre 900 migranti. Salvini intanto, dopo aver esultato per la vittoria di non aver ricevuto in Italia i migranti della nave Aquarius, parte all'attacco di Malta con pesanti accuse. "E' nostro obbligo aiutare ad evitare una catastrofe umanitaria - ha annunciato il primo ministro socialista Pedro Sanchez - e offrire un porto sicuro a queste persone". Una donna si affaccia e parlando con i cronisti dice: "Siamo sulla nave da tre giorni, oggi sono molto contenta: viva l'Italia". Dal ponte di nave Diciotti della guardia di finanza i 932 migranti, salvati in sette operazioni di soccorso nel mare Mediterraneo, guardano con curiosità il molo di Catania e i soccorritori, giornalisti, cameraman e fotografi che lo affollano con, nello sfondo, la mole imponente dell'Etna.

D'ora in poi, secondo quanto ha lasciato intendere il governo Lega-M5s, sarà data accoglienza solo ai migranti soccorsi in mare da navi italiane, militari o mercantili. "Dire no e alzare la voce paga", ha detto ieri il ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

Alla Sea Watch 3, da anni attiva nel Mediterraneo, è stato mandato l'avvertimento che non potrà avvicinarsi a porti italiani se ha migranti a bordo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.