Macchine Mortali: Peter Jackson sui 10 anni impiegati per realizzare il film

Share

Macchine Mortali: Peter Jackson sui 10 anni impiegati per realizzare il film

Dopo non aver mai toccato erba, terra e fango, il ragazzo sceglierà di seguire Hester in un viaggio straordinario, di cui noi saremo spettatori a partire dal 25 dicembre 2018 (dal 14 dicembre negli States).

Il trailer del nuovo film scritto da Peter Jackson, con Fran Walsh e Philippa Boyens, Mortal Engines - Macchine mortali ha tutti gli elementi che ci si aspetterebbe da una saga epica: personaggi tormentati, enormi mostri (in questo caso Londra?!) pronti ad annientare e divorare i più indifesi, degli eroi in difficoltà ma pronti a tutto, drammi passati irrisolti... e un malvagio Hugo Weaving con degli scopi poco chiari.

Peter Jackson, che ha contribuito alla stesura della sceneggiatura del film, ha annunciato a Screen Rant che nel 2008 aveva tentato per la prima volta di portare sul grande schermo Macchine Mortali.

Jackson ha osservato il progetto da anni, e non vediamo l'ora di vedere il film di questo mondo visivamente incredibile.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Macchine Mortali, sinossi ufficiale e trailer in italianoMigliaia di anni dopo la distruzione del mondo civilizzato a causa di un cataclisma, la razza umana si è dovuta adattare ad un nuovo ambiente e si è evoluta con un nuovo stile di vita. I suoi lavori sono già cominciati nel 2009 e il film sarà distibuito dalla Universal Pictures.

Al centro della trama vi è il viaggio di Tom Natsworthy (interpretato da Robert Sheehan), apprendista in un museo e di Hester Shaw, assassina in fuga (Hera Hilmar). L'adattamento Universal e MRC è basato sulla pluripremiata serie scritta da Philip Reeve, e pubblicata nel 2001 da Scholastic.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.