F1 Canada: Vettel trionfa, Ferrari in testa al mondiale

Share

F1 Canada: Vettel trionfa, Ferrari in testa al mondiale

Sebastian Vettel trionfa nel Gran Premio di Montreal, in Canada, e vola in testa alla classifica piloti, complice il quinto posto di Lewis Hamilton. Sul podio anche Valtteri Bottas, secondo con la Mercedes, e Max Verstappen, terzo su Red Bull. "E' stato incredibile", ha detto parlando a Sky a fine gara, "la mia 50ma vittoria conta fino a un certo punto, conta la vittoria della Ferrari che era tanto che non vinceva qui". Vettel torna alla vittoria e si riprende la vetta del mondiale; il weekend perfetto per il tedesco sulla pista intitolata a Gilles Villeneuve, deciso, adesso che è tornato a comandare la classifica, a non lasciarla più.

Una Ferrari che domina in Canada non si vedeva dai tempi di Michael Schumacher.

Invece, un po' a sorpresa, la notizia da parte della scuderia tedesca di non portare una nuova power unit, con aggiornamenti specifici per questa gara, a causa di alcuni problemi di affidabilità mostrati durante le prove al banco, ha sicuramente destabilizzato non poco l'animo del pilota inglese. Domani prenderà il via dalla terza posizione a Montreal e confida in una Red Bull che di solito in gara rende meglio che in qualifica. Anche qui in Canada, dove Pirelli ha portato le tre mescole più morbide, abbiamo assistito ad una gara con un solo pit stop.

Zero degrado, zero usura e zero in pagella a questa Pirelli che, gara dopo gara, si sta dimostrando non all'altezza! Nel mondiale cambia il leader, formalmente Vettel, di fatto uno scenario appaiato tra i due contendenti.

- Charles Leclerc: la Sauber è una monoposto "modesta" ma il giovane talento monegasco riesce a compiere l'ennesimo miracolo e chiudere a punti davanti a Toro Rosso, a due Haas e alla Force India di Perez! Nessun danno per i piloti, ma monposto distrutte. Ora però servono altri punti!

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.