Cyberpunk 2077, primi dettagli per l'opera di CD Projekt RED

Share

Cyberpunk 2077, primi dettagli per l'opera di CD Projekt RED

Giusto ieri CD Projekt RED ha ufficializzato che Cyberpunk 2077 sarà un RPG in prima persona, mentre oggi arrivano nuovi dettagli sulla presunta modalità multiplayer: la software house polacca ha confermato di essere al lavoro sul comparto online, che però al momento non è una priorità.

Non si è ancora spento il clamore sul trailer di Cyberpunk 2077 che in occasione dell'E3 2018 di Los Angeles si è tornato a fare vedere dopo sei anni e passa dalla sua presentazione.

Si tratta di un RPG open world fortemente basato sulla narrativa, ambientato nell'universo del gioco di ruolo cartaceo Cyberpunk 2020.

Questo tipo di visuale non ci accompagnerà, per forza, per tutto il corso del gioco, durante la nostra avventura avremo modo di girare per Night City, l'enorme città che fa da sfondo a Cyberpunk 2077, con delle macchine e in questa fase potremo decidere se guidare con la visuale in prima o in terza persona. Il protagonista è V e si può personalizzare grazie ad un editor davvero completo che permette di scegliere il sesso, il look e anche una background storico del personaggio, tutti elementi che "definiscono meglio la partita di ogni giocatore". L'intera esperienza sarà giocabile attraverso il punto di vista di V, con un sistema di dialoghi interattivi volta a fornire un incredibile impatto narrativo. Cyberpunk 2077 arriverà su PC, Xbox One e PlayStation 4 ma al momento è privo di una data d'uscita. Fateci sapere cosa ne pensate del nuovo gioco di CD Projekt RED e se secondo voi sarà il gioco della fiera!

Il titolo inoltre alternerà delle fasi a medio raggio e corpo a corpo, e proprio per quest'ultima che il team ha affermato che hanno preso spunta da The Witcher 3.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.