Amazon Alexa, in attesa di Echo in Italia arriva il dev kit

Share

Amazon Alexa, in attesa di Echo in Italia arriva il dev kit

Tramite Skills Kit è possibile creare nuove abilità e oppure migliorare le funzionalità già sviluppate per i comandi vocali di Alexa, sia per quanto riguarda l'italiano che le altre lingue compatibili. Le funzionalità saranno disponibili per l'utente finale con l'arrivo di Alexa in Italia, quindi entro la fine dell'anno. A darne conferma è l'accesso anticipato offerto agli sviluppatori terzi italiani e spagnoli, che potranno testare in anteprima l'assistente.

L'assistente vocale di Amazon arriverà da noi in versione Alexa ed Echo insieme agli smart speaker di Bose e Sonos. Sul sito ufficiali sono presenti risorse, come semplici tutorial o webinar on-demand, utili per imparare a costruire rapidamente una skill. "Nel caso si voglia creare una skill Alexa in più lingue, la nostra documentazione tecnica spiega come sviluppare e utilizzare i modelli linguistici, comprese le varianti di inglese per Stati Uniti, India, Regno Unito, Canada e Australia, nonché tedesco, giapponese, francese e, da oggi, italiano e spagnolo".

Alexa Voice Service si occupa, invece, di fornire tutto il necessario agli sviluppatori per integrare i servizi di dell'assistente all'interno dei vari prodotti software e hardware.

Se volete saperne di più potete entrare a far parte della community di sviluppatori a questo indirizzo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.