Alitlia, +7,6% ricavi passeggeri maggio

Share

Alitlia, +7,6% ricavi passeggeri maggio

Ricordata l'imminente presentazione a Milano delle nuove divise, che saranno indossate dal personale di terra e di volo già entro l'anno in corso, Gubitosi ha confermato l'avvio delle attività di formazione della scuola di volo che avrà casa proprio a Fiumicino. "Il lungo raggio continua a dare soddisfazioni e la crescita è buona anche sul domestico" e "i numeri sono buoni".

I ricavi di Alitalia per il traffico dei passeggeri sono andati bene a maggio, facendo registrare una crescita del 7,6%.

Finalmente un poco di sollievo per Alitalia, anche se il destino finale della compagnia resta in sospeso (cessione o ritorno sotto l'ala dello Stato?).

La nuova lounge Casa Alitalia è collocata presso il molo E dello scalo romano si sviluppa su 1.000 metriquadri con 258 sedute e sostituisce la lounge finora disponibile per i viaggiatori dei voli internazionali, situata presso l'ex molo H. Con l'apertura del molo e lo spostamento di gran parte dei voli Alitalia nella nuova struttura, spiega una nota, era opportuno l'allestimento di uno spazio più prossimo all'area di imbarco per migliorare il servizio ai passeggeri e rendere più efficienti le operazioni di imbarco. L'ingresso è comunque possibile per tutti i passeggeri con l'acquisto di un singolo ingresso via web, Customer Center, nelle agenzie di viaggi e nelle biglietterie aeroportuali. La lounge offre servizi di ristorazione, una zona bar, un'area dedicata ai bambini; salette per riunioni di lavoro, aree di lavoro, connettività Wi-Fi e servizi con doccia. Stiamo procedendo di mese in mese con incrementi importanti soprattutto sul lungo raggio, dove registriamo nei primi cinque mesi dell'anno un aumento del 7% nel movimento passeggeri. L'aumento è stato determinato, in particolare, dalla crescita del lungo raggio che, con 230.450 passeggeri trasportati, ha registrato un incremento del 7,3%. In crescita, infine, anche i ricavi legati al settore cargo, aumentati a maggio del 9,1% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

Dalle pagine di questo giornale, da oltre sei mesi, abbiamo valutato la possibilità di superamento della crisi di Alitalia e la non opportunità di cedere la compagnia di bandiera.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.