Aeroporto a corto di carburante, aereo costretto ad atterrare a Lamezia Terme


Aeroporto a corto di carburante, aereo costretto ad atterrare a Lamezia Terme

Share

Aeroporto a corto di carburante, aereo costretto ad atterrare a Lamezia Terme

Sosta tecnica per il volo Ryanair Crotone-Bergamo. Giovedì scorso, 7 giugno, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, - Ladyblitz clicca qui -Cronaca Oggi, App on Google Play] l'aereo previsto in partenza per Lamezia Terme è stato annullato all'ultimo momento. L'aereo è ripartito poco dopo le 15.00 con destinazione Lamezia Terme perché doveva fare carburante. Servizio che deve essere garantito dalla Sacal, la società che gestisce l'aeroporto di Crotone.

A quel punto molti di loro hanno provato a chiedere un bus sostitutivo per provare a raggiungere almeno l'aeroporto di Bologna ma la compagnia si è limitata a rispedirli a casa, dicendo che il primo volo per la Calabria sarebbe partito domenica. Alle 22 di ieri, però, qualcosa è cambiato ed è stato emesso un nuovo avviso: a Crotone niente carburante. Così il volo Ryanair FR5114 si è trovato senza carburante a sufficienza e con un piano di volo da cambiare in toto: decollare da Crotone alle 15.15 ed atterrare a Lamezia alle 15.55 e lì fare rifornimento.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.