7.5 miliardi di dollari]


7.5 miliardi di dollari]

Share

7.5 miliardi di dollari]

Dopo i rumor della giornata di oggi, è finalmente arrivata l'ufficialità.

Appena poche ore fa era trapelata la notizia di una possibile acquisizione di Github da parte di Microsoft ed ora i dettagli sono ufficiali: 7,5 miliardi di dollari in titoli (ma nel 2015 l'azienda era stata valutata solo 2 miliardi) per un'operazione che verrà chiusa, se tutto andrà per il verso giusto, entro l'anno e da quel momento in poi Microsoft potrà vantare un importantissimo asset nel mondo del Coding e dell'opensource.

GitHub è un servizio di hosting per progetti software, documentazione e codice. GitHub è una "piattaforma per lo sviluppo di software dove più di 28 milioni di sviluppatori imparano, condividono e collaborano per creare il futuro", afferma Microsoft.

Microsoft ha investito rapidamente nella tecnologia open source da quando Satya Nadella ha assunto il ruolo di CEO, per esempio con PowerShell, Visual Studio Code e il motore JavaScript Microsoft Edge. Microsoft ha inoltre stretto una partnership con Canonical per portare Ubuntu su Windows 10 e ha acquisito Xamarin, azienda specializzata nello sviluppo di app per dispositivi mobili.

L'acquisizione di GitHub da parte di Microsoft significa probabilmente che inizieremo a vedere un'integrazione ancora più stretta tra gli strumenti di sviluppo di Microsoft e il servizio. Se Microsoft annuncerà questa acquisizione, gli sviluppatori non avranno molto tempo per adeguarsi ai cambiamenti a guida di Microsoft. Ha fornito la prima interfaccia utente veramente accessibile per la gestione e la revisione delle funzionalità.

GitHub è un portale utilizzato principalmente dagli sviluppatori che permette di caricare il codice sorgente del proprio programma e renderlo disponibile a tutta la community in modo che possa essere migliorato, corretto o riutilizzato.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.