Valsoia: risultati in crescita nel primo trimestre

Share

Valsoia: risultati in crescita nel primo trimestre

Risultati in gran parte migliori delle attese. Lo afferma Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo, a commento dei risultati del gruppo nel primo trimestre.

La voce relativa a altri ricavi e proventi è passata da 2,73 milioni del 2016 ai 3,01 milioni del bilancio 2017.

Un utile netto superiore a 13 milioni di euro, in linea con l'esercizio precedente e ricavi per 138,44 milioni, in crescita di 13,27 milioni rispetto all'esercizio precedente (+ 10,6 %) chiuso con ricavi per 125,17 milioni: sono i risultatati dell'esercizio 2017 di Sacbo. Un'annata positiva per l'azienda specializzata nella produzione di nylon 6 che ha visto un miglioramento di tutti i principali indicatori economici e di redditività, a partire dai ricavi che si sono attestati a quota 549,3 milioni di euro, in crescita del 14% rispetto al risultato raggiunto nel 2016 (482 milioni di euro).

Conti piatti per Leonardo, che nel primo trimestre ha segnato un risultato netto di 50 milioni di euro, in progresso del 2% rispetto allo stesso periodo del 2017. L'esposizione è salita principalmente per effetto dell'assorbimento di cassa del periodo. L'indebitamento finanziario netto e' stato pari a 11,440 miliardi (11,550 miliardi di euro a fine 2017).

73,3 milioni di Euro si confronta con - 69,3 milioni al 31 dicembre 2017, in linea con la stagionalità del business del primo trimestre. Le azioni alle ore 15,10 segnano -0,3% a 9,61 euro contro il -1,55% del Ftse Mib.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.