Ue, Gentiloni: "Rispettando le regole europee si può concorrere a modificarle"


Ue, Gentiloni: "Rispettando le regole europee si può concorrere a modificarle"

Share

Ue, Gentiloni:

"Cercherò di rassicurare l'Europa, ma quando sento proposte velleitarie e stravaganti rischia di essere difficile rassicurare".

Paolo Gentiloni avverte M5S e Lega: l'Italia non può "buttare all'aria" quella "credibilità" che è riuscita a "recuperare" in Europa.

"Non sono un esperto del programma del prossimo governo, ma penso che ci sia una posizione politica italiana" sui Balcani occidentali, "che si è conservata ed è andata al di là dei governi". Se si va fuori strada -dice Gentiloni alla vigilia del vertice Ue di Sofia " non c'è il Paradiso ma il burrone". "L'Italia è uscita da una crisi difficilissima, il quadro economico generale è incoraggiante, la crescita è come la Germania e gli sbarchi sono calati dell'80%".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.