Uccisa nel Salernitano, fermato marito

Share

Uccisa nel Salernitano, fermato marito

Londra, 2 mag. - Circa 450.000 donne britanniche non sono state "convocate" per un errore del computer ai controlli di routine previsti per le over 50 per il cancro al seno, provocando possibilmente la morte prematura di fino a 270 donne. E così, questo pomeriggio, carabinieri e vigili del fuoco, sono entrati nella casa nel centro di Sapri, attraverso un balcone. La coppia, che ha due figli, era molto nota e stimata a Sapri: i due anziani coniugi venivano visti spesso passeggiare insieme sul lungomare, e i conoscenti li descrivono come persone legate e tranquille.

Secondo una prima supposizione la morte della donna probabilmente risalirebbe già sabato scorso.

Brutte notizie per quanto riguarda il fronte meteo: a partire dalla giornata di oggi il tempo è in peggioramento su tutta l'Italia a causa. E' stato fermato il marito, rintracciato a Lagonegro (Potenza). Ad ascoltarlo i militari e il procuratore capo di Lagonegro.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.