Squalifica Joao Pedro, stangata arrivata: 6 mesi di stop per il trequartista


Squalifica Joao Pedro, stangata arrivata: 6 mesi di stop per il trequartista

Share

Squalifica Joao Pedro, stangata arrivata: 6 mesi di stop per il trequartista

I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

"Il ragazzo non essendosi mai dopatosi ritiene assolutamente innocente e sperava di essere assolto.Invece è stata riscontrata una leggerezza ed è giusto che sifaccia questi 6 mesi di squalifica". Quando la procura chiede quattro anni ti mette in difficoltà, ora questi sei mesi.

"Ero sicuro sin dall'inizio di non aver fatto niente. Mi spiace non poter aiutare la squadra ma anche senza di me il Cagliari se la caverà alle grande". Ma la sentenza del Tribunale Nazionale Antidoping ci lascia abbastanza esterrefatti: per lui sei mesi di squalifica dopo che era risultato positivo a due controlli effettuati a distanza di 7 giorni uno dall'altro, successivi alle trasferte contro Sassuolo e Chievo. Soddisfatto anche il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, presente a Roma per "dimostrare quanto sia importante Joao Pedro per il Cagliari e la Sardegna". La società e il giocatore si erano sempre dichiarati non a conoscenza della situazione e pronti a collaborare con gli organi di giustizia, che hanno confermato la buona fede di Joao Pedro, che rischiava di tornare in campo nel 2022 per le richieste dell'accusa. Ha capito l'errore? Credo valga pertutti i tesserati - conclude Giulini -, glielo ripetiamosempre, firmano un regolamento di condotta.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.