Serie C Casertana, D'Angelo: "Cosenza? Possiamo fare una grande gara"


Serie C Casertana, D'Angelo: "Cosenza? Possiamo fare una grande gara"

Share

Serie C Casertana, D'Angelo:

Ecco il bilancio del secondo turno della fase ai giorni della serie C. Fattore casa in larga parte rispettato, solo la FeralpiSalò e il Piacenza strappano il pass in esterna. Vincono di misura Viterbese (gol lampo di Jefferson), Reggiana (basta Cesarini) e Juve Stabia (Paponi cala il poker). Al San Vito invece la Casertana si dimostra osso durissimo e in grande crescita, il Cosenza sa che il pareggio gli andrebbe bene ma portarlo avanti per quasi tutta la partita è un grande rischio. A queste si aggiungeranno le 3 squadre classificatesi al 3° posto di ogni girone, al termine della regular season, tra cui il Trapani e la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C. Al Brianteo decide un goal di Pesenti che si libera con un traversone in area di rigore e beffa Liverani, il portiere del Monza.

I playoff di Serie C proseguono a grande ritmo: oggi martedì 15 maggio si giocano le partite del secondo turno di una lunga avventura cominciata venerdì sera e che culminerà sabato 16 giugno con la finale che designerà l'unica squadra che verrà promossa in Serie B su un totale di 28 formazioni partecipanti ai playoff.

In questo gruppo è il Monza ad entrare in scena oggi, tra l'altro nella partita anticipata per esigenze televisive. La fase Nazionale, invece, avrà inizio domenica 20 maggio, quando si disputerà l'andata degli ottavi di finale (mercoledì 23 maggio il ritorno). Ancora oggi non l'avevamo fatto. Gli stabiesi sono stati bravi a non farsi superare dall'ottimo Francavilla più volte fino ad arrivare alla quarta rete contro le tre dei calabresi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.