Sergey Skripal è stato dimesso dall'ospedale

Share

Sergey Skripal è stato dimesso dall'ospedale

L'ex ufficiale della GRU Sergei Skripal è stato dimesso dall'ospedale, ha riferito il dipartimento sanitario regionale.

Lo ha annunciato il servizio di sanità pubblica britannico.

Il tentato omicidio di Sergei e Yulia Skripal aveva provocato una grave crisi diplomatica, che aveva avuto il suo culmine nell'espulsione di decine di funzionari russi dal Regno Unito e dalla maggior parte dei paesi dell'Unione Sovietica, e da una risposta analoga della Russia.

Il 4 marzo i due sono stati trovati svenuti su una panchina in un parco di Salisbury, avvelenati con gas nervino. Il Regno Unito ha sempre accusato il governo di Vladimir Putin di essere dietro all'avvelenamento.

Skripal nel 2006 era stato condannato a 13 anni di carcere dalla Russia per aver passato al servizio segreto di intelligence del Regno Unito, in cambio di 100mila sterline, le identità degli agenti segreti russi che lavoravano sotto copertura in Europa.

La sua vicenda ha scatenato un caso diplomatico tra Gran Bretagna e Russia.

Secondo l'infermiera principale dell'ospedale, Lorna Wilkinson, Skripal "si rimetterà fuori dalle mura dell'ospedale".

Dopo aver lasciato l'ospedale di Salisbury, Yulia Skripal è stata portata in un luogo sicuro, non meglio precisato. Ho accesso ad amici e parenti e sono stata informata dei miei specifici contatti presso l'ambasciata russa, che mi ha gentilmente offerto la sua assistenza in ogni modo possibile.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.