Scooter si scontra e finisce sotto tram a Milano: grave centauro

Share

Scooter si scontra e finisce sotto tram a Milano: grave centauro

Soccorso dai sanitari del 118, è stato accompagnato in codice verde al pronto soccorso del San Paolo.

Milano, 17 mag. (askanews) - Intorno alle 15, all'incrocio tra piazza Abbiategrasso e via Lodovico Montegani, in zona Chiesa Rossa a Milano, un uomo in sella ad uno scooter si è scontrato con un tram della linea 3, finendo poi sotto il mezzo pubblico. È stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberarlo dalle rotaie ma l'arto era ormai troppo compromesso per poter essere salvato.

Attualmente l'uomo è al Policlinico, ma dopo il grave incidente la situazione è degenerata: un passante ha reagito in maniera scomposta, aggredento il conducente del tram. Secondo una prima ricostruzione dell'azienda trasporti milanesi l'incidente sarebbe stato causato da un sorpasso: "Pare che il motociclista abbia incautamente superato a sinistra il tram che andava verso direzione centro senza accorgersi dell'arrivo di un altro tram nella direzione opposta". Il cinquantaduenne ha ricevuto un pugno: in stato di choc per quanto accaduto al motociclista, è stato accompagnato in ospedale. "L'impatto sarebbe stato inevitabile", ha precisato con una nota l'azienda di foro Bonaparte. Le condizioni del centauro - rimasto intrappolato sotto alla prima carrozza del tram - sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto due ambulanze e un'automedica in codice rosso.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.