"Scarpe in regalo, cliccate sul link": la truffa corre su Whatsapp


"Scarpe in regalo, cliccate sul link": la truffa corre su Whatsapp

Share

Seguendo il link che appare sul messaggio WhatsApp che viene condiviso da voi anche involontariamente (pare che arrivi ai vostri contatti in maniera autonoma) arriverete a uno questionario contenente domande molto banali, allo scopo di dare la sensazione a chi è un po' meno scaltro di aver vinto e di andare avanti nella procedura. Dopo la truffa riguardante il puntino nero che una volta premuto bloccava automaticamente l'applicazione e il telefono, nelle scorse ore sembra essere arrivata una nuova bufala.

Si tratta naturalmente di una truffa, che consiste proprio nella ricezione di un messaggio via WhatsApp dove si legge di 5000 paia di scarpe in palio ma che in realtà riporta, come spesso accade, a un link di un sito assolutamente non raccomandabile. L'occasione sarebbe un fantomatico 80esimo compleanno della multinazionale dell'abbigliamento sportivo.

Scarpe Adidas in regalo per l'80° anniversario dell'azienda: in poche parole, l'ennesimo tentativo di frode online. Una su tutte, la sottrazione dei nostri dati personali. A rilanciare quest'ennesima truffa è stata anche la Polizia Postale, con l'ultimo post pubblicato sulla sua pagina Facebook, con tanto di screenshot del messaggio-truffa ed un consiglio tanto sintetico quanto eloquente: "Fai attenzione che il regalo non lo fanno loro a te ma tu a loro". Intervenuto sulla questione anche Giovanni D'Agata presidente dello sportello dei diritti il quale rivolgendosi a tutti gli utenti WhatsApp e social in generale, mette in guardia dal fatto che nessuno regala niente per niente e che Adidas o ad ogni azienda che si rispetti utilizzano proprio i canali ufficiali propri per comunicazioni e promozioni varie.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.