Scandalo molestie, la moglie di Weinstein: "Non sapevo nulla"

Share

Scandalo molestie, la moglie di Weinstein:

Georgina Chapman ha annunciato di aver preso la decisione di separarsi dal marito Harvey Weinstein, dopo dieci anni di matrimonio, nel giorno stesso della pubblicazione dell'inchiesta del New Yorker. Ho pensato: "chi sono io per farmi vedere in giro mentre accade tutto questo?", racconta alla rivista. "Ho momenti di rabbia, di confusione, di incredulità".

Chapman ha dichiarato di essere preoccupata soprattutto per i suoi figli, di 7 e 5 anni. Non riuscivo più a trattenere il cibo [.] La mia testa girava all'impazzata. Dopo lo scandalo che ha travolto il produttore di Hollywood, la co-fondatrice e direttrice creativa di Marchesa vive nella casa acquistata da Weinstein un anno prima del loro matrimonio e rivela: "Ho avuto bisogno di allontanarmi e portare i bambini fuori di qui". "La vicenda raccontata nel primo articolo risaliva a un periodo in cui ancora non ci frequentavamo quindi non ero in grado di giudicare". Le storie poi si sono susseguite e ho capito che non si trattava di un incidente isolato. La donna ha ammesso di farsi aiutare da uno psicologo dopo lo scandalo, ma di non averlo fatto subito, "perché ero troppo scioccata". Inoltre la moglie di Weinstein ha confessato di piangere per i suoi figli, domandandosi spaventata cosa dirà e penserà la gente. "Ci sono momenti in cui piango per i miei figli". Nell'intervista ammette di essersi chiesta più e più volte "Come saranno le loro vite? Vogliono bene a loro padre".

Una vita mandata in frantumi dalle malefatte di suo marito, un nome rovinato, per lei che di lavoro fa la fashion designer, si è ritrovata a fronteggiare la bufera ricaduta inevitabilmente anche sul suo lavoro. A distanza di circa sette mesi dalle prime pesanti accuse, la stilista è tuttavia convinta che sia giunto il momento di andare avanti: "Non voglio essere vista come una vittima perché non credo di esserlo. Sono una donna in una situazione orrenda, ma non unica", mette in evidenza Champan. "E' una persona allegra che tira su il morale", confessa sorridendo Chapman.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.