Nel 2023 si viaggerà sui taxi volanti


Nel 2023 si viaggerà sui taxi volanti

Share

Nel 2023 si viaggerà sui taxi volanti

L'annuncio è stato dato durante la conferenza Elevate, il summit annuale di Uber a Los Angeles in cui la società ha annunciato una serie di novità.

La battaglia svoltasi prima in strada con fiumi di tassisti in sciopero e poi in tribunale ha decretato la chiusura di diversi servizi Uber, lasciando attivo solo Uberblack, presente oggi nelle principali citta italiane. Queste tre città saranno le prime a offrire i voli di UberAIR, con l'obiettivo di operare voli dimostrativi a partire dal 2020 e iniziare le operazioni commerciali nel 2023.

D'altronde la società di taxi-sharing più famosa al mondo non vuole restare relegata alle sole vetture, come ha spiegato Khosrowshahi: "Dove vogliamo andare riguarda tutta la mobilità urbana ed essere una soluzione per le città in cui operiamo". Le simulazioni saranno analizzate per identificare i problemi di sicurezza mentre i velivoli decollano, attraverso un sistema di controllo del traffico nei momenti di maggiore affollamento. Questa nuova generazione di taxi volanti ad atterraggio e decollo verticale potrebbe essere realizzata a breve dall'azienda Karem Aircraft che ha recentemente stretto un accordo di collaborazione con Uber Air.

Dallo scorso anno controllata di Boeing, Aurora Flight Sciences è specializzata in sistemi di aviazione autonomi.

I primi test delle auto volanti sono gia' stati effettuati a Dallas, Los Angeles e Dubai. Durante la conferenza, Embraer ha svelato il suo primo concetto di eVTOL, la base per arrivare ai taxi aerei urbani.

Un nuovo accordo sulla ricerca stipulato con l'Esercito degli Stati Uniti: nell'intento di realizzare meccanismi di nuova generazione più silenziosi e performanti da impiegare nei modelli di riferimento, Uber e il CRADA (U.S. Army Research, Development and Engineering Command, Army Research Lab) hanno firmato un accordo che prevede un cofinanziamento e lo sviluppo della ricerca per creare un propulsore co-rotante; un nuovo prototipo con due rotori posizionati l'uno sopra l'altro che ruotano nella stessa direzione e sono notevolmente più silenziosi per un velivolo. E rendere gli spostamenti in volo disponibili per i clienti Uber entro il 2023.

È questa la proposta di Uber, l'azienda americana dell'app che mette in collegamento passeggeri e autisti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.