Juventus, Higuain confessa: "Vicino a lasciare il calcio per mia madre"


Juventus, Higuain confessa: "Vicino a lasciare il calcio per mia madre"

Share

Juventus, Higuain confessa:

Attraverso un'intervista rilasciata ai microfoni di "TNT Sports", Gonzalo Higuain, attaccante della Juventus, ha parlato delle sue sofferenze provate quando ha saputo del problema di salute di sua madre. Ho continuato a giocare perché me lo ha detto lei. "Lei mi ha dato la forza per andare avanti", le parole del bomber bianconero, pronto per la spedizione in Russia per il Mondiale. Io amo il calcio ma lei veniva prima di tutto. Ho proseguito perché me lo disse lei.

"Mi sono trasferito nel Napoli perché so l'importanza che questa squadra ha in Argentina: volevo farla crescere e credo in parte di esserci riuscito. Poi ho preso una decisione che credevo fosse la migliore per me, l'odio che ha causato questa scelta è colpa dell'amore che avevano per me". I goal più belli mai segnati comunque sono mia figlia e mia moglie. Infine, c'è la situazione legata Mario Mandzukic, giocatore che sappiamo tutti, è forse quello importante a livello di peso specifico, per quello che riesce a trasmettere ai compagni ma anche quello che forse potrebbe essere sostituito sotto un certo punto di vista più facilmente anche se meno adattabile degli altri, per l'età e per il fatto che difficilmente accetterebbe un ruolo di rincalzo all'interno della rosa. "È il nostro Paese e lo difenderemo fino alla morte".

Share


© . Tutti i diritti riservati.