Giro: 10/a tappa, classifica generale


Giro: 10/a tappa, classifica generale

Share

Giro: 10/a tappa, classifica generale

Sul traguardo di Gualdo Tadino sfreccia l'ex campione degli under 21 e under 23, Matej Mohoric.

La bottiglia ufficiale, che gli appassionati di ciclismo sono abituati a riconoscere per la sua particolare forma intagliata, viene stappata quotidianamente sul podio dai vincitori di tappa e della classifica generale. Un augurio di una buona tappa a tutti i gualdesi e non solo, auspicando che la congiuntura economica possa riprendersi e riportare posti di lavoro per tutta la popolazione del territorio. Anche Elia Viviano arriva staccato. "Yates ha così allungato il suo vantaggio nella Classifica Generale a 47 secondi su Dumoulin e 1'04" su Thibaut Pinot (Groupama-FDJ), mentre Chris Froome (Team Sky) è uscito dalla top ten, dopo aver perso altri 40 secondi dalla Maglia Rosa ed adesso il suo distacco in classifica è salito a ben 3'20", un abisso per chi era venuto in Italia con l'intenzione di vincere il Giro. Uno che ha tutte le carte in regola per far saltare il banco, e cimentarsi in tale impresa, potrebbe essere sicuramente Tony Martin. Una volta ripresi gli ultimi attaccanti, ho deciso di provarci.

Negli stessi orari il traffico pesante sarà dirottato sulla nuova Flaminia, con sbarramento in località Corcia, ad esclusione dei soli mezzi che dovranno recarsi presso la zona industriale sud. La telecronaca in diretta della tappa inizierà alle ore 14.30 su Rai due, in chiaro. Per chi è abbonato a Eurosport Player, la piattaforma online del canale, sarà possibile seguire le tappe del Giro d'Italia 2018 anche in streaming da pc, tablet e smartphone.

Simon Yates, la maglia rosa, consolida il suo primato con la vittoria alla tappa del Gran Sasso. Anche Fabio Aru, che aveva annunciato un attacco per oggi, è stato incapace di arrivare al traguardo con i primi. Ma Aru, chiunque sia nella top-10 ora e lo stesso Froome non sono fuori dai giochi.

Quello che vedete nell'immagine è l'ordine di arrivo. Il gruppo torna compatto quando inizia la parte più difficile del percorso. La gente tende a dimenticarlo, ma io so andare forte su traguardi esplosivi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.