Gaffe nelle prove Invalse: "Antonio e Cleopatra sconfitti ad Anzio"


Gaffe nelle prove Invalse: "Antonio e Cleopatra sconfitti ad Anzio"

Share

Gaffe nelle prove Invalse:

Con buona pace dei redattori del Test Invalsi. Qual è questo errore e come influisce sul giudizio e sul voto finale della prova per i piccoli partecipanti? "Ma quell'analfabeta che ha scritto il quiz Invalsi su Cleopatra, che scambia la battaglia di Azio per la battaglia di Anzio, gira per il Ministero col cappello da Napoleone?". Anzio. Anzio, esatto. Così si legge nel test Invalsi. Le prove Invalsi hanno visto una bella gaffe dell'istituto. In realtà era la battaglia di Azio, nel 31 avanti Cristo. La storica battaglia è stata confusa con un altro evento, accaduto questa volta realmente ad Anzio, ma nel 1944: ovvero lo sbarco degli alleati. L'errore, notato da tutti, era ben evidente su una linea del tempo oggetto di un quesito. Un errore che non è passato inosservato e sui social si è scatenata la polemica, ma anche l'ironia.

Dopo la gaffe del Miur alla Maturità dello scorso anno, quando sul portale apparvero le "traccie" dei temi, arriva l'errore da matita blu (meglio, da cinque in storia) nel test Invalsi per la quinta elementare.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.