FAZIO: "Due rigori clamorosi negati. Ora serve continuità, l'anno prossimo ci riproviamo"

Share

FAZIO:

"Ora pensiamo positivo e prendiamo tutte le cose belle che abbiamo fatto al di la dei due rigori non fischiati, alziamo la testa e continuiamo". Purtroppo ci sono stati negati due rigori netti con l'arbitro che inoltre ha accordato solo 3 minuti di recupero, ma adesso dobbiamo solo pensare al futuro e andare oltre. Quasi completata la rimonta al Liverpool dopo il 5-2 di Anfield, ma all'Olimpico i giallorossi si fermano solo a quattro gol, inutili in virtù dei due segnati dalla squadra di Klopp.

Che cosa ti ha detto Pallotta? "Anche la Juve ha sofferto col Real, il calcio italiano deve alzare la voce perché è clamoroso quello che è successo". Applauso al gruppo per la reazione allo svantaggio: "Il gol sfortunato preso oggi avrebbe tagliato le gambe a chiunque e invece siamo rientrati ben due volte". Abbiamo riportato i tifosi dalla nostra parte, non falliamo la fine del campionato. Questa mentalità la fa la società, il mister, i giocatori. Ha il sapore di una compensazione che tale non è. Abbiamo giocato con il cuore, è vero che dobbiamo fare i complimenti al Liverpool, ma queste cose vanno analizzate. C'era rigore per la Roma ed espulsione per il calciatore del Liverpool.

"Questo deve succedere ogni anno, deve esserci continuità".

Sull'eventuale inserimento del VAR in Champions League, la chiosa: "Non capisco perché non ci sia nella competizione più importante che c'è". Forse il rigore e il rosso avrebbe cambiato l'inerzia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.