Fatturazione elettronica obbligatoria, la guida pratica


Fatturazione elettronica obbligatoria, la guida pratica

Share

Fatturazione elettronica obbligatoria, la guida pratica

La fattura elettronica debutta anche con un'app dedicata.

La data del primo gennaio 2019 coincide, di fatto, con la digitalizzazione delle Piccole e medie imprese italiane. In altre parole qualsiasi documento a valenza fiscale emesso per riscuotere il prezzo di una cessione di beni o di una prestazione di servizi dovrà essere prodotto mediante fatturazione elettronica.

Noi, come le Pmi italiane, siamo consapevoli che il passaggio non è semplice e che serve dare loro un supporto per interpretare correttamente tutte le nuove normative sulla fatturazione digitale e la conservazione documentale.

Ecco perché abbiamo preparato una guida pratica gratuita che si può scaricare per conoscere le definizioni di fatturazione e conservazione elettronica e per aggiornarsi sugli obblighi di legge e le scadenze.

Per accedere al servizio si potranno utilizzare le credenziali di Fisco online. La stessa Agenzia metterà, inoltre, a disposizione un servizio di ricerca, consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche emesse e ricevute all'interno di un'area riservata del sito. Inoltre, la consultazione degli archivi informatici dell'Agenzia delle Entrate è garantita da misure di sicurezza che prevedono un sistema di profilazione, identificazione, autenticazione e autorizzazione dei soggetti abilitati alla consultazione, di tracciatura degli accessi effettuati, con indicazione dei tempi e dei tipi delle operazioni svolte.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.