Bulletto dell'ultima ora si fa forte del padre pugile e minaccia l'insegnante

Share

Bulletto dell'ultima ora si fa forte del padre pugile e minaccia l'insegnante

L'aggressione è avvenuta questa mattina all'inizio dell'orario scolastico in un istituto del centro di Avellino. Secondo il quotidiano, lo studente stava disturbando la classe e il docente aveva aperto il registro per mettergli una nota. E' stato accompagnato dai colleghi al pronto soccorso dell'ospedale "Moscati" di Avellino, dove é stato medicato per la frattura del setto nasale. Nei suoi confronti saranno adottati provvedimenti disciplinari da parte dell'Istituto.

È andata meglio a un prof di Bologna, che è stato "solamente" minacciato da uno studente sedicenne. I fatti risalgono a ottobre e il reato contestato al minore, apprende l'ANSA, è violenza o minaccia a pubblico ufficiale. "Ti conviene non farlo", avrebbe detto l'alunno al docente.

Uno studente che disturbava in classe è stato rimproverato dall'insegnante, dal quale avrebbe ricevuto anche una nota di punizione. Dopo le parole minacciose, il giovane avrebbe preso a pugni la lavagna. L'insegnante si è quindi rivolto ai Carabinieri.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.