Alisson: "Interesse del Real Madrid? Per me conta quello della Roma"

Share

Alisson:

"E' grande ma abbiamo lasciato dietro qualche punto in questa Serie A, anche perché avevamo bisogno di fare belle prestazioni in Champions". Non siamo riusciti ad avere continuità in entrambe le competizioni. La fatica e il pensiero rivolto sempre su una partita importante, questo è un aspetto che dobbiamo migliorare.

Difficile valutare, potevo fare qualcosa meglio.

Ti senti di rassicurare i tifosi in vista del mercato? Sappiamo che nel calcio italiano vince la squadra che subisce meno gol. Abbiamo lavorato molto bene quest'anno, con tutti i centrali insieme agli altri, abbiamo fatto un grande lavoro difensivo.

Abbiamo raggiunto la Champions, ora vogliomo il 3 posto, andiamo li per vincere. Siamo avanti ma andremo a Sassuolo per vincere. Fuori casa abbiamo fatto bene, peccato che in casa non abbiamo mostrato tanto valore. In Champions abbiamo costruito la nostra forza in casa.

Siamo mancati in costruzione e in fase offensiva in campionato. Ne abbiamo persa qualcuna per mancanza negli ultimi metri, e questo è un atteggiamento che devono cambiare tutti.

Su tutte sembra esserci il Real Madrid, che in estate vuole sostituire Navas ed ha scritto il nome di Alisson nella lista della spesa, una posizione sotto solamente a David De Gea.I giallorossi fanno una valutazione del brasiliano di circa 80 milioni di euro.

Come avete preso la voglia di giocare sempre aggressivo del mister? . "Mi piace il giocatore che capisce la difficoltà della squadra, è questo quello che io voglio". Quando pressiamo nella metà campo avversaria rubiamo molti palloni e poi siamo più vicini alla porta avversaria.

Quando hai visto meglio la Roma? Una che mi viene in mente è la parata su Pjanic nella gara di andata. Lui ha tirato da fuori e ho toccato la palla prima di prendere il palo, quella è stata bella. Gioca da portiere per gli altri, non gioca per se stesso per fare la parata bella. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.