Alfa Romeo, una flotta per il Giro d'Italia

Share

Alfa Romeo, una flotta per il Giro d'Italia

Ricordiamo che il nuovo Alfa Romeo Stelvio Sport Edition è disponibile sul mercato italiano con un prezzo di listino di 59,700 Euro. Se Giulia si presenta nell'allestimento Veloce, da noi provato, il SUV Stelvio è invece equipaggiato con il potente propulsore 2.2 Turbo Diesel da 210 CV abbinato alla trasmissione automatica AT8 e trazione integrale Q4. Vetture che saranno dunque perfettamente a proprio agio in un contesto emozionante e competitivo come quello del Giro d'Italia.

La corsa rosa, edizione numero 101, ha preso il via da Gerusalemme venerdì 4 maggio e si concluderà a Roma domenica 27 maggio, dopo 3.562,9 chilometri e ventuno tappe in totale.

Dopo la giornata necessaria al trasferimento in Italia, i partecipanti al Giro dovranno affrontare i 198 chilometri della prima tappa che si svolgerà nella nostra penisola, per l'esattezza nel tratto che unisce Catania a Caltagirone. L'avvio ha fatto registrare la doppietta italiana di Elia Viviani, che ha conquistato così la maglia ciclamino.

Stelvio è il primo SUV della storia ultracentenaria del marchio e ha riscritto le regole della categoria stabilendo nuovi riferimenti in termini di performance, mentre Giulia è la berlina sportiva dove bellezza funzionale e dinamica si combinano per raggiungere le migliori prestazioni. Questa inedita partnership nasce con l'intento di rappresentare l'unione tra due simboli dell'italianità del mondo: simboli accomunati dalla stessa serie di valori quali passione, sportività e competizione che saranno espressi lungo tutti gli oltre 3.500 km di strade che faranno da sfondo all'edizione 2018 della lunga carovana rosa. "Stelvio e Giulia esprimono l'eccellenza tecnica 100% Made in Italy sia gareggiando contro il tempo, come dimostrano i record ottenuti sul circuito del Nürburgring, sia disimpegnandosi agevolmente su qualunque percorso".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.