Serie B: ecco le decisioni del giudice sportivo

Share

Serie B: ecco le decisioni del giudice sportivo

Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo di Serie A dopo la 32esima giornata del massimo campionato italiano.

"Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio della gare ed al 32° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria".

AGAZZI Michael (Ascoli): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

RADU Stefanel Daniel (Lazio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CIGARINI Luca (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione). Tra i provvedimenti sanzionatori figura quello del Milan per i soliti cori beceri nei confronti di Napoli.

SETTEMBRINI Andrea (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). "Per avere, all'atto dell'allontanamento, rivolto al Direttore di gara un'espressione ingiuriosa"; Grosso (Bari) "per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, assunto un atteggiamento provocatorio e irriguardoso nei confronti del Direttore di gara".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.