Salvini: "Basta liti, o si torna al voto"

Share

Salvini:

I forzisti escludono pertanto un appoggio esterno: "O governo con tutti gli onori oppure opposizione dura".

"Mai un governo con Berlusconi e Forza Italia". Da una parte il partito del Cavaliere mantiene la linea dichiarando che parteciperanno al governo solo se tutti, compreso Berlusconi, avranno pari dignità.

Il Movimento Cinque Stelle e Forza Italia si sono scontrati per l'ennesima volta sul ruolo di Berlusconi. "Mentre il leader della Lega diceva a nome degli alleati di voler aprire, con una battutaccia Berlusconi ha dimostrato che il centrodestra stia sperando nel Pd, vista la battutaccia nei nostri confronti". Ma ognuno dei due è convinto che sia l'altro a dover fare un passo indietro e ieri non hanno avuto nessun. Immerso nella sua palude dell'odio dove sguazza senza vergogna, l'ex deputato grillino sparge schizzi di fango a beneficio di chi vive e si nutre di rancore.

Ma Berlusconi si è detto sicuro della vittoria della coalizione capeggiata da Donato Toma, "persona - le sue parole - scelta tra altri 50 possibili candidati". Resta, fortissima, l'incognita Silvio Berlusconi sul quale in queste ore le pressioni perchè accetti un ruolo defilato sono incessanti. Martina: Pd lavora su temi prioritari. "Al presidente della Repubblica abbiamo proposto una serie di misure che gli italiani si aspettano, tra cui la riduzione delle tasse, la riforma delle pensioni, il contrasto all'immigrazione clandestina, la liberazione dall'oppressione burocratica, la pace e la sicurezza nel mediterraneoscludo di andare al governo con il Partito democratico e escludo che" il centrodestra "vada in Parlamento a cercare voti".

Una squadra che potrebbe essere destinata ad allargarsi, quindi, anche per favorire un naturale ricambio di persone dopo gli impegni di cinque anni di governo Anche sul fronte politico di centro sinistra i giochi non sono ancora definiti ma un nome emerge da più parti: Davide Ploia dovrebbe essere il prossimo candidato sindaco per il Progetto Civico.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.