Salernitana-Cesena 1-1, Lotito: "Se volete la Serie A cambiate presidente"

Share

Salernitana-Cesena 1-1, Lotito:

Il patron Claudio Lotito, presente allo stadio nella sfida casalinga contro il Cesena, si è concesso ai cronisti, come riportato da solosalerno.it: "Sono contrario all'introduzione delle seconde squadre in Lega Pro".

Salvezza quasi acquisita e motivazioni che potrebbero scarseggiare in questo rush finale: "Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti". Sarà lui l'allenatore del futuro?

Poi, ovviamente, è arrivata anche la classica considerazione sulla tifoseria granata: "Pochi tifosi? Se vogliono andare in Serie A per il centenario trovassero un altro presidente che li porti in A o che li faccia ritornare in serie D. Nel calcio nulla è scontato, i tifosi ringraziassero Dio se la Salernitana è in serie B". Non è vero che non voglio andarci ma c'è poco da ragionare, anche con un cambiamento della normativa è impossibile che un presidente abbia due squadre nella stessa categoria. In caso di promozione dovrei cedere in tre mesi. La Lazio non la farà, c'è già la Salernitana.

VAR IN SERIE B - "La Var l'ho portata io con Tavecchio quando tutti gli altri erano contrari. Stiamo lavorando per abbattere le spese vista la differenza di budget con la cadetteria".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.