Pozzallo, tornava da Malta con 51 mila euro in contanti: denaro sequestrato

Share

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa hanno fermato l'uomo che ha subito dimostrato tensione e non ha fornito motivazioni convincenti sulle ragioni del viaggio a Malta. Motivo per cui l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria e gli è stata sequestrata la somma per sproporzione della valuta.

Il trentenne ha notato la presenza dei finanzieri e si è innervosito. Tali circostanze hanno reso necessaria un'attività di controllo più approfondita, condotta con l'ausilio di due unità cinofile, che fiutando l'esterno e l'interno dell'autovettura, hanno manifestato particolare interesse. L'auto è stata scortata in caserma dove è stato accuratamente ispezionata e sottoposta allo smontaggio di alcune parti.

I finanziari hanno deciso di estendere la perquisizione ai bagagli personali. Sono stati scoperti cinque involucri, avvolti dallo scotch, all'interno dei quali sono stati rinvenuti 51 mila euro in contanti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.