Parma-Palermo, Zamparini: "Una porcheria, ducali sempre aiutati"

Share

Parma-Palermo, Zamparini:

"E' una cosa che succede sempre fra Parma e Tedino: se andate a vedere la semifinale play off dell'anno scorso è la stessa cosa". "Quando l'arbitro fa un errore è un conto, quando ce ne sono 2-3 solo nei confronti del Palermo c'è bisogno che qualcuno indaghi". Ieri c'era un fuorigioco sul primo gol e manca un rigore a nostro favore: "è una porcheria", le parole pubblicate sul sito del club siciliano.

Zamparini è sul piede di guerra dopo il ko subito dal Palermo a Parma: "La Procura indaghi". Il Parma replica a muso duro, attraverso una nota, alle dichiarazioni del patron del Palermo, che ha puntato stamane il dito contro l'arbitraggio della gara di ieri sera al Tardini, chiedendo anche l'intervento della procura federale.

Parma, però, è un capitolo da archiviare e si pensa già al Pescara: "Non sarà una partita facile, così come tutte le altre". Quando vedo una squadra aiutata come con il Parma ieri sera, sono molto preoccupato. Alcuni sono stati messi (con video e foto) sulle pagine ufficiali del Palermo sui social. La lente di ingrandimento torna poi sull'attualità: "Sia prima che dopo la partita di ieri sera tutti i nostri tesserati hanno sottolineato il valore tecnico assoluto del Palermo, ribadito dallo stesso Zamparini durante la settimana che ha preceduto la gara". Dispiace davvero che questo atteggiamento, invece di essere apprezzato e tutelato, da tre anni venga al contrario sistematicamente utilizzato in maniera strumentale da chi nel mondo del calcio continua a gridare allo scandalo e a insinuare complotti, creando tensioni, pregiudizi e falsità. Il campo ha peròdato un responso diverso: "non accettarlo e attaccarsi adallusioni e accuse di questo tipo è inaccettabile". "La società Parma Calcio 1913, ascoltate le gravissime e inequivocabili dichiarazioni del patron Maurizio Zamparini - si legge fra l'altro sul sito web ufficiale del club emiliano - desidera puntualizzare quanto segue: alludere a presunti complotti è molto triste e decisamente grave. Ed è anche dimostrazione di scarsa memoria, ripensandoalla gara d'andata e al gol annullato a Gagliolo allo scadere".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.